You are here: Home Come offrire un contributo per la ricostruzione della città de L'Aquila

Come offrire un contributo per la ricostruzione della città de L'Aquila



A) Raccolta fondi a favore di Monumenti da restaurare
La Lista dei 44 monumenti da adottare


Il Ministro per i beni e le attività culturali, Sandro Bondi, ha presentato durante il Consiglio dei Ministri ,che si è tenuto il 23 aprile 2009 a L'Aquila, la lista dei quarantaquattro monumenti gravemente danneggiati dal sisma che ha colpito l’ Abruzzo, tutti da restaurare con la massima urgenza.

1 Cattedrale e Palazzo Arcivescovile (piazza Duomo)
2 Complesso Monumentale e Basilica di Santa Maria di Collemaggio
3 Complesso Monumentale e Chiesa di Santa Giusta (piazza s. Giusta, L’Aquila)
4 Complesso Monumentale e Chiesa di San Pietro a Coppito (piazza s. Pietro, L’Aquila)
5 Complesso Monumentale e Chiesa di Santa Maria Paganica (L’Aquila)
6 Complesso monumentale e Chiesa di San Marciano (piazza s. Marciano, L’Aquila)
7 Complesso Monumentale e Chiesa di Santa Maria del Suffragio detta delle Anime Sante
8 Complesso monumentale e Chiesa di San Biagio d’Amiternum (via Sassa, L’Aquila)
9 Complesso Monumentale e Chiesa di San Marco (piazza della Prefettura, L’Aquila)
10 Complesso Monumentale e Monastero della Beata Antonia
11 Complesso Monumentale e Chiesa di San Silvestro (piazza s. Silvestro, L’Aquila)
12 Complesso Monumentale e Chiesa di San Domenico (piazza San Domenico, L’Aquila)
13 Complesso Monumentale e Chiesa di Sant’Agostino
14 Fortezza Spagnola
15 Complesso monumentale e Chiesa di San Bernardino
16 Convento agostiniano o Palazzo della Prefettura
17 Palazzo Ardinghelli
18 Palazzo Branconi
19 Palazzo e Torre di Madama Margherita (sede municipale)
20 Palazzo della Biblioteca (quattro cantoni)
21 Palazzetto dei Nobili
22 Teatro Comunale
23 Palazzo Carli (Rettorato Università dell’Aquila)
24 Museo di Santa Maria dei Raccomandati
25 Palazzo Persichetti
26 Oratorio di Sant’Antonio da Padova
27 Chiesa di Santa Maria del Soccorso
28 Chiesa di Santa Maria di Roio
29 Palazzo Quinzi
30 Area archeologica di Amiternum
31 Chiesa e Catacombe di San Michele a San  Vittorino
32 Chiesa di Santa Maria della Misericordia
33 Palazzo Alfieri (via forte braccio)
34 Chiesa e Oratorio di San Filippo
35 Complesso Monumentale e Chiesa di San Gregorio Magno
36 Chiesa della Concezione a Paganica
37 Chiesa di San Giusta (Bazzano)
38 Complesso Monumentale e chiesa di Santa Maria della Croce (Santuario di Roio)
39 Chiesa di Santa Maria ad Cryptas (Fossa)
40 Abbazia di Santa Lucia (Rocca di Cambio)
41 Torre Civica di Santo Stefano (Santo Stefano di Sessanio)
42 Complesso Monumentale e chiesa di San Clemente a Casauria (Castiglione a Casauria)
43 Badia Morronese (Sulmona)
44 Chiesa di S. Esaunio (S. Eusanio Forconese)

Chiunque desideri dare un contributo per la ricostruzione di un dei quarantaquattro monumenti e chiese scelte dal Ministrero dei Beni culturali può imviarlo

1) Alle Casse di Musei, Gallerie, Istituti d'arte che partecipano all'iniziativa  con un'offerta libera direttamente nei luoghi d'arte

2) Al MINISTERO BENI E ATTIVITA' CULTURALI
attraverso il c/c 95882221 intestato a
SALVIAMO L'ARTE IN ABRUZZO
IBAN: IT-85-X-07601-03200-000095882221
Codice BIC o SWIFT: BPPIITRRXXX

3) Al DIPARTIMENTO DELLA PROTEZIONE CIVILE

Il Dipartimento della Protezione Civile ha attivato quattro conti correnti per le donazioni a favore della popolazione colpita dal terremoto:

CONTO CORRENTE
IBAN IT72U0300205207000401124180

Swift code BROMITR1708 (per donazioni dall'estero)
INTESTATO A:
Protezione Civile Nazionale - Emergenza Terremoto Abruzzo
UNICREDIT BANCA DI ROMA
Agenzia Roma Cavour B

CONTO CORRENTE
IBAN IT 23 X 03069 05039 100000000140
Swift code BCITITMM (per donazioni dall'estero)
INTESTATO A:
Protezione Civile Nazionale - Emergenza Terremoto Abruzzo
INTESA SAN PAOLO
Filiale di Roma 06787

CONTO CORRENTE POSTALE NUMERO 95863023
IBAN IT 63 X 07601 03200 000095863023
INTESTATO A:
Protezione Civile Nazionale - Emergenza Terremoto Abruzzo

CONTO CORRENTE
IBAN IT88 S010 0503 2400 0000 0002 000
Swift code BNLIITRR (per donazioni dall'estero)
INTESTATO A:
Protezione Civile Nazionale - Emergenza Terremoto Abruzzo
BANCA NAZIONALE DEL LAVORO

Dipendenza di Roma Centro Corso

Alcune avvertenze sulle donazioni per il terremoto in Abruzzo

Un uomo non può cambiare il mondo
ma può diffondere un messaggio                                                                  
che può cambiare il mondo